Apocalypse Now – Final Cut Arena Pixel Garden

Regia: Francis Ford Coppola Durata: 183'

Acquista

Capolavoro titanico, visionario, wagneriano. «Coppola compie la scelta strategica di collocarsi non solo al di fuori della tradizione del war film, ma al di fuori di ogni ipotesi di tipo mimetico. Apocalypse Now è ispirato a "Cuore di tenebra" di Conrad, ma si rifà a una vasta gamma di testi letterari (Eliot, Kipling, Frazer) e soprattutto attinge all'immaginario del romanzo americano ottocentesco. Nel Vietnam di Coppola, la massa scura degli alberi si configura come il simbolo di una natura arcaica e terribile, che si fa beffe della ragione della Storia che l'uomo bianco vorrebbe imporle» (Giaime Alonge).

Secondo il regista, dopo quella del 1979 e la monumentale Redux, Final Cut è finalmente la versione perfetta.


RESTAURATO NEL 2019 DA AMERICAN ZOETROPE IN COLLABORAZIONE CON L'IMMAGINE RITROVATA PRESSO IL LABORATORIO ROUNDABOUT A PARTIRE DAL NEGATIVO CAMERA ORIGINALE

Proiezione in lingua originale con sottotitoli italiani

 

NewsExtra

  Rassegne

IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA

FINO AL 30 SETTEMBRE
TUTTI I GIORNI

Visualizza

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

STAGIONE 2020-2021 – PARTE I
DA SETTEMBRE A DICEMBRE

Visualizza

NewsletterIscriviti alla newsletter

Inserisci la Tua Email nel campo sottostante per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo Pixel!

conte_600x400.jpgmaledetto-modigliani_600x400.jpgcaso-pantani_600x400.jpg