Ladri di biciclette Arena Pixel Garden

Regia: Vittorio De Sica Durata: 90'

Acquista

«Perché pescare avventure straordinarie quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?». Da divo brillante della commedia anni Trenta, Vittorio De Sica si trasforma in maestro del cinema, tra i massimi protagonisti del neorealismo italiano e Ladri di biciclette è uno dei capolavori realizzati in coppia con Zavattini. Il quadro di miseria dell'Italia del dopoguerra è condensato magistralmente nella storia di un attacchino cui viene rubata la bicicletta, unico mezzo di sostentamento per sé e la famiglia. Oscar® per il miglior film straniero.


RESTAURATO NEL 2018 DA CINETECA DI BOLOGNA, COMPASS FILM E ISTITUTO LUCE CINECITTÀ IN COLLABORAZIONE CON ARTHUR COHN, EURO IMMOBILFIN E ARTÉDIS PRESSO IL LABORATORIO L'IMMAGINE RITROVATA

 

NewsExtra

  Rassegne

IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA

FINO AL 30 SETTEMBRE
TUTTI I GIORNI

Visualizza

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

STAGIONE 2020-2021 – PARTE I
DA SETTEMBRE A DICEMBRE

Visualizza

NewsletterIscriviti alla newsletter

Inserisci la Tua Email nel campo sottostante per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo Pixel!

conte_600x400.jpgmaledetto-modigliani_600x400.jpgcaso-pantani_600x400.jpg