Arancia meccanica Arena Pixel Garden

Regia: Stanley Kubrick Durata: 137'

Acquista

Prendere a calci, bastonare, rubare, cantare, ballare il tip tap, stuprare: Alex (Malcolm Mc Dowell), il teppista con la bombetta, si diverte a modo suo. Tragicamente, a spese degli altri. Il percorso di Alex – da punk amorale ad onorato cittadino, previo lavaggio del cervello – viene ambientato in un futuro scioccante dall'ardita interpretazione kubrickiana del romanzo di Anthony Burgess. Immagini indimenticabili, contrappunti musicali da brivido, l'affascinante linguaggio usato da Alex e compari sono miscelati da Kubrick in un'unità frammentaria. Assai discusso alla sua uscita (1971), Arancia meccanica vinse i premi della Critica Cinematografica di New York per Miglior Film e Miglior Regista e si guadagnò quattro nomination all'Oscar®, compresa quella per Miglior Film. Quasi cinquant'anni dopo, anche grazie ad un nuovo restauro, la forza della sua arte è intatta: continua ad attrarre e scioccare, tenendo incollati allo schermo.

 

NewsExtra

  Rassegne

IL CINEMA RITROVATO AL CINEMA

FINO AL 30 SETTEMBRE
TUTTI I GIORNI

Visualizza

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

STAGIONE 2020-2021 – PARTE I
DA SETTEMBRE A DICEMBRE

Visualizza

NewsletterIscriviti alla newsletter

Inserisci la Tua Email nel campo sottostante per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo Pixel!

conte_600x400.jpgmaledetto-modigliani_600x400.jpgcaso-pantani_600x400.jpg